Capesante a prova di Wow

La conchiglia che stupisce

Scenografiche ed eleganti, le capesante sono l’ingrediente perfetto per rendere il vostro menù davvero originale. Delicate e prelibate le Conchiglie di San Giacomo si prestano per numerose gustosissime preparazioni.
Ecco alcune delle ricette che vi consigliamo.

Iniziamo da un grande classico: capesante gratinate

Pangrattato, aglio, burro, prezzemolo, parmigiano e Five Stars Asti DOCG Secco. È sufficiente aggiungere questo mix al mollusco e lasciarlo in forno per circa 10 minuti a 180 gradi. Le vostre capesante gratinate sono pronte per essere servite. Vi consigliamo di accompagnare il piatto con un calice di Riserva del Nonno.

Crostino di pane con capesante e uovo di quaglia

State realizzando un piccolo buffet molto chic? Ecco la tartina che non può mancare. Sarà sufficiente tostare in padella dei piccoli dischi di pan brioche che adagerete nella vostra conchiglia. A questo punto aggiungete la vostra capasanta bollita in 1/2 bicchiere di acqua, 1/2 di vino, un rametto di timo e una scorza di limone. Finite il tutto adagiandovi accanto un piccolo uovo di quaglia cotto in padella avendo cura di mantenere il tuorlo morbido e cremoso. Ve ne innamorerete!

Spiedini di mare

Ecco un nostro consiglio per realizzare uno spiedino davvero originale! Vi occorreranno code di gamberi sgusciate, porri e capesante alternati lungo il vostro stecco da spiedo. Impanateli in un mix di pangrattato, prezzemolo e pepe bianco e finiteli sulla vostra griglia. Gustateli caldi accompagnati da un calice di Piemonte DOC.

Capesante protagoniste anche del piatto principale

Tajarin con capesante e trombette? Assolutamente sì. Un primo piatto a base di tajarin, capesante appena rosolate in padella e sfumate con ½ bicchiere di Riserva del Nonno e fresche trombette mantenute croccanti. Un ménage davvero gustoso che i vostri ospiti apprezzeranno sicuramente.

Ecco alcune delle tantissime proposte che potrete realizzare con questa meravigliosa conchiglia.

Ora è il vostro momento! Siamo curiosi di conoscere le vostre prelibate ricette!

Buon lavoro!

Pia Bosca

CEO Bosca SpA Pia è nata ad Asti nel 1969, nella sesta generazione della famiglia che si occupa dell’azienda di casa dal 1831. Da sempre ha respirato l’aria del mondo dello spumante, sparkling in ogni sua sfaccettatura. Tanto che il papà Luigiterzo, per festeggiare il primo mese di Pia, sembra le abbia fatto assaggiare il suo più prezioso spumante intingendovi il mignolo: in famiglia si racconta che, quel giorno, separare Pia da quel goccio di spumante sia stato praticamente impossibile! Laureata in Giurisprudenza, oggi Pia è sposata e ha una bimba che ha iniziato alla vita allo stesso modo. Gestisce Bosca assieme ai fratelli: un lavoro che è anche una passione.

Carrello

  • Nessun prodotto nel carrello.
  • Per visitare il sito Bosca è necessario avere l'età consentita dalla legge per acquistare o consumare alcolici.
    Se nel tuo paese non esiste una legislazione in merito, devi avere almeno 21 anni.

    Accetto i termini e le condizioni di questo sito

    Privacy Policy