Ricetta estiva – Gamberoni allo spumante

L’estate mette alla dura prova la voglia di cucinare. Un’attività appagante come mettere in tavola per la famiglia o gli amici un buon piatto diventa, così, un impegno da portare a termine e accantonare in fretta.

Per questo motivo in estate vanno tanto i piatti freddi e veloci, il cibo take away etnico e la pizza d’asporto.
Ma cosa succede se ci tocca organizzare una cena dell’ultimo minuto per amici o parenti e vogliamo fare bella figura senza ripiegare sui piatti pronti da gastronomia o su ricette troppo scontate?

Oggi voglio condividere con te un’idea semplice semplice: per farla serve un salto in pescheria e… un goccio di spumante avanzato da un brindisi!

La ricetta

Gli ingredienti di cui hai bisogno sono:

  • Gamberoni freschi, ottimi sono quelli argentini
  • Olio extravergine di oliva
  • Erbe aromatiche
  • Limone e burro salato, pepe rosa
  • Spumante

Tutto quello che devi fare, mentre prepari la tavola, è far saltare i gamberoni per qualche secondo (senza testa ma con il guscio, incisi longitudinalmente) in una padella di pietra con olio ed erbe aromatiche. È perfetto il prezzemolo così come l’aneto, se ami i sapori forti in questa fase puoi aggiungere cipolla o aglio.

Appena i gamberi si saranno insaporiti, mettili in una teglia, bagnali con lo spumante e mettili in forno a 200° C per circa 20 minuti o fino a che il sugo di olio e spumante non si sarà ridotto.
Aggiungi sale, pepe e servi con una fettina di limone e del burro salato guarnito con bacche rosa.

L’abbinamento?

Un piatto semplice ma raffinato: come lo spumante Piemonte DOC Bosca, perfetto con i gamberoni. Cerca di servire in tavola lo stesso spumante usato per la preparazione della ricetta oppure, se vuoi stupire, servi questo piatto con il nostro Sparkletini Acaì: tocco esotico garantito!

Pia Bosca

CEO Bosca SpA Pia è nata ad Asti nel 1969, nella sesta generazione della famiglia che si occupa dell’azienda di casa dal 1831. Da sempre ha respirato l’aria del mondo dello spumante, sparkling in ogni sua sfaccettatura. Tanto che il papà Luigiterzo, per festeggiare il primo mese di Pia, sembra le abbia fatto assaggiare il suo più prezioso spumante intingendovi il mignolo: in famiglia si racconta che, quel giorno, separare Pia da quel goccio di spumante sia stato praticamente impossibile! Laureata in Giurisprudenza, oggi Pia è sposata e ha una bimba che ha iniziato alla vita allo stesso modo. Gestisce Bosca assieme ai fratelli: un lavoro che è anche una passione.

Iscriviti
alla newsletter

Carrello

  • Nessun prodotto nel carrello.
  • Per visitare il sito Bosca è necessario avere l'età consentita dalla legge per acquistare o consumare alcolici.
    Se nel tuo paese non esiste una legislazione in merito, devi avere almeno 21 anni.

    Accetto i termini e le condizioni di questo sito

    Privacy Policy