Go Veg: hamburger vegetariano e vino bianco per un’estate leggera

Tutti noi, anche gli onnivori più incalliti, sentiamo il bisogno di mangiare cibi freschi e a base vegetale, soprattutto durante la bella stagione.

Ecco perché oggi ti propongo un abbinamento cibo + vino al quale magari non avevi proprio pensato: il veggie burger accompagnato dallo Chardonnay!

Le caratteristiche del piatto

Innanzitutto, quali tipi di hamburger vegetariani si possono trovare in commercio?

Eccone alcuni:

  • Hamburger prodotti con sostitutivi della carne (tofu, soia, muscolo di grano…)
  • Polpette o hamburger prodotti con legumi (lenticchie, fagioli, ceci…)
  • Hamburger prodotti con verdure (principalmente melanzane, zucchine e pomodori)

Tutti questi prodotti mirano a riprodurre la versatilità d’utilizzo della carne e non differiscono eccessivamente nel gusto; soprattutto, non essendo composti di carne non contengono grassi animali e quindi non richiedono vini particolarmente corposi o “sgrassanti” a loro sostegno, tutt’altro!

Il bello dell’hamburger vegetariano/vegano, anche all’interno di una dieta onnivora, è proprio questo. È leggero, sano, e consente l’abbinamento con vini freschi!

L’abbinamento proposto

Lo Chardonnay Bosca rende più pieno il gusto dell’hamburger vegetale (o delle polpette vegetali, come i buonissimi falafel di ceci). Soddisfa le papille gustative con il suo gusto fruttato.

Ti consiglio di servirlo ben fresco, non sopra i 10 gradi, e di non eccedere con le salse sull’hamburger per non rendere il panino eccessivamente untuoso. Accompagna il tutto con verdure fresche e non avrai problemi nemmeno con la prova costume!

E buon appetito!

Ps. Se invece preferisci il gusto della bollicina senz’alcol e senza impegni, prova il nostro Toselli White: lo trovi qui.

 

Pia Bosca

CEO Bosca SpA Pia è nata ad Asti nel 1969, nella sesta generazione della famiglia che si occupa dell’azienda di casa dal 1831. Da sempre ha respirato l’aria del mondo dello spumante, sparkling in ogni sua sfaccettatura. Tanto che il papà Luigiterzo, per festeggiare il primo mese di Pia, sembra le abbia fatto assaggiare il suo più prezioso spumante intingendovi il mignolo: in famiglia si racconta che, quel giorno, separare Pia da quel goccio di spumante sia stato praticamente impossibile! Laureata in Giurisprudenza, oggi Pia è sposata e ha una bimba che ha iniziato alla vita allo stesso modo. Gestisce Bosca assieme ai fratelli: un lavoro che è anche una passione.

Iscriviti
alla newsletter

Carrello

  • Nessun prodotto nel carrello.
  • Per visitare il sito Bosca è necessario avere l'età consentita dalla legge per acquistare o consumare alcolici.
    Se nel tuo paese non esiste una legislazione in merito, devi avere almeno 21 anni.

    Accetto i termini e le condizioni di questo sito

    Privacy Policy