Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a 89€

Risotto al Barbera, una ricetta

Il titolo di questo articolo non è casuale: una ricetta, non LA ricetta.

Questo perché il risotto al Barbera è davvero un must della cucina piemontese e, come tutti i piatti della tradizione, ha tante ricette quante sono le mani che posano la casseruola sui fornelli. E tutte queste ricette hanno pari validità.

Te ne propongo una da completare con un ottimo formaggio piemontese: il Castelmagno.

Una ricetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 40 grammi di ottimo burro
  • una cipolla bionda
  • 3 pugni di riso a testa (più uno per la pentola)
  • un litro di brodo di carne
  • due bicchieri colmi di Barbera
  • Castelmagno a piacere a scaglie

Esecuzione:

Fai sciogliere metà del burro in una casseruola con la cipolla tritata finissima e fai soffriggere dorando la cipolla. Unisci il riso e fallo tostare (goditi il rumore del riso che sfrigola, è una vera gioia) e versa il Barbera abbassando leggermente la fiamma. Dopo aver sfumato con il vino, continua la cottura aggiungendo, di tanto in tanto, un mestolo di brodo.

(Attenzione: alcuni chef consigliano di versare subito tutto il brodo e mescolare di tanto in tanto. Mia nonna chiamava questo metodo “all’araba”!).

Cuoci per circa 20 minuti o anche 5 minuti in meno se ami il risotto al dente, manteca con il burro e il Castelmagno. Decora con vinacce d’uva rossa e scaglie di Castelmagno.  

L’abbinamento? Con il Barbera D’Asti DOCG Bosca, ovviamente!

 

Buon appetito!

Pia Bosca

CEO Bosca SpA Pia è nata ad Asti nel 1969, nella sesta generazione della famiglia che si occupa dell’azienda di casa dal 1831. Da sempre ha respirato l’aria del mondo dello spumante, sparkling in ogni sua sfaccettatura. Tanto che il papà Luigiterzo, per festeggiare il primo mese di Pia, sembra le abbia fatto assaggiare il suo più prezioso spumante intingendovi il mignolo: in famiglia si racconta che, quel giorno, separare Pia da quel goccio di spumante sia stato praticamente impossibile! Laureata in Giurisprudenza, oggi Pia è sposata e ha una bimba che ha iniziato alla vita allo stesso modo. Gestisce Bosca assieme ai fratelli: un lavoro che è anche una passione.

Carrello

  • Nessun prodotto nel carrello.
  • Per visitare il sito Bosca è necessario avere l'età consentita dalla legge per acquistare o consumare alcolici.
    Se nel tuo paese non esiste una legislazione in merito, devi avere almeno 21 anni.

    Accetto i termini e le condizioni di questo sito

    Privacy Policy