White party

Sole, estate e soprattutto festa!

Hai detto estate? Hai detto white party!
L’estate è la stagione ideale per organizzare divertenti feste a tema con amici. Ma quale miglior festa del white party?
Il white party è la festa estiva per eccellenza. Su modello americano, la festa a tema “white” si è rapidamente diffusa in tutto il Mondo. Il primo white party è stato organizzato a Miami più di venti anni fa con lo scopo di raccogliere fondi a favore della ricerca contro l’AIDS. Dato il forte successo la festa ha continuato ad essere organizzata a cadenza annuale e ad essere poi emulata con differenti sfaccettature.

I nostri consigli

Come organizzare il perfetto white party? Ecco qualche consiglio per rendere il vostro evento davvero unico e soprattutto molto white!

Location

Un white party non necessita di una location particolare. Potrete scegliere di realizzarla sia all’interno di un locale che all’esterno sfruttando la bella stagione. In entrambi i casi è fondamentale che l’ambiente sia allestito con colori chiari e neutri ed uno stile minimal così che i veri protagonisti del locale risultino gli addobbi e soprattutto voi!

Addobbi

Date sfogo alla vostra creatività! La vostra location deve acquisire personalità grazie alle vostre decorazioni.
Vi consigliamo come base per la vostra tavola una tovaglia in stoffa candida. Fiori, palloncini e candele? Assolutamente sì. Regaleranno un tocco di eleganza al vostro party.
Per quanto riguarda le sedute vi consigliamo cuscini in stoffa bianca che renderanno la vostra location maggiormente curata.

Inviti

Nel vostro white party non possono certo mancare gli inviti. Vi consigliamo di preparare un invito che potrete recapitare ai vostri amici sia tramite posta elettronica che personalmente. Sono sufficienti poche righe con le informazioni principali che potrete consegnare su cartoncini bianchi e buste del medesimo colore. Utilizza un font elegante e monocolore.
Il messaggio deve essere chiaro da subito. Il colore dominante sarà il bianco! I vostri invitati dovranno essere immediatamente informati che il dress code è d’obbligo!

Menù

Parliamo di cibo. Un white party non può che avere un menù studiato che prediliga alimenti chiari a ripresa del tema della serata. L’ideale è allestire un ricco buffet a base di stuzzichini come crostini di formaggio, insalatina di riso, sfoglie ripiene di fonduta, frutta chiara come melone bianco ecc.

Vino? Assolutamente sì. Per il vostro white party sono d’obbligo le bollicine! Si consiglia di servire fresco Piemonte DOC o Five Stars Asti DOCG Secco.
E a concludere la vostra serata perché non proporre dolcetti a base di cioccolato bianco? Abbinateci un fresco calice di Moscato d’Asti DOCG Luigi Bosca!
I nostri consigli sono finiti. Date sfogo alla vostra fantasia!

Buon lavoro!

Pia Bosca

CEO Bosca SpA Pia è nata ad Asti nel 1969, nella sesta generazione della famiglia che si occupa dell’azienda di casa dal 1831. Da sempre ha respirato l’aria del mondo dello spumante, sparkling in ogni sua sfaccettatura. Tanto che il papà Luigiterzo, per festeggiare il primo mese di Pia, sembra le abbia fatto assaggiare il suo più prezioso spumante intingendovi il mignolo: in famiglia si racconta che, quel giorno, separare Pia da quel goccio di spumante sia stato praticamente impossibile! Laureata in Giurisprudenza, oggi Pia è sposata e ha una bimba che ha iniziato alla vita allo stesso modo. Gestisce Bosca assieme ai fratelli: un lavoro che è anche una passione.

Carrello

  • Nessun prodotto nel carrello.
  • Per visitare il sito Bosca è necessario avere l'età consentita dalla legge per acquistare o consumare alcolici.
    Se nel tuo paese non esiste una legislazione in merito, devi avere almeno 21 anni.

    Accetto i termini e le condizioni di questo sito

    Privacy Policy