Posted in

Legumi e vino: abbinamento ricco

39boscasito
Posted in

Con la stagione fredda arriva l’esigenza di portare a tavola piatti più calorici e magari capaci di scaldare cuore e palato.

Esagerare con le proteine animali, però, non fa bene alla salute. Per fortuna in nostro soccorso arrivano i legumi!

Questi preziosi chicchi di gusto e salute sono usati fin dall’antichità per l’alimentazione umana perché sono proteici, ricchi in fibre, vitamine e sali minerali. Sono versatili e si trovano in tantissime ricette della tradizione contadina, come zuppe, stufati, paste e risotti, senza dimenticare il loro ruolo di contorno nobile nei secondi piatti.

Inoltre, sono buonissimi e cosa più importante sono perfetti in abbinamento al vino.

Come abbinare vino e legumi

La prima operazione da fare è la scelta dei legumi. In base al tipo (fagioli, ceci, lenticchie, piselli…) si andrà a decidere quale vino abbinare.

Tendenzialmente, grazie al loro gusto dolce si abbinano perfettamente con vini freschi e, perché no, spumanti.

  • Piselli – Sono loro i migliori legumi da abbinare allo spumante. Perfetto un Piemonte DOC Bosca o anche un Prosecco DOC;
  • Fagioli – Buonissimi con la pasta, si accompagnano in modo sublime a rossi strutturati, soprattutto se la pasta o zuppa di fagioli sono condite con strutto, olio o sughi di pomodoro e verdure;
  • Lenticchie – Storiche col cotechino, richiedono senz’altro un Lambrusco o comunque un vino rosso che esalti abbinamento e cottura.

Prova tutta la proposta Bosca con le tue zuppe e i tuoi piatti autunnali… buon appetito!

Wishlist

Login

Password dimenticata

Hai dimenticato la password? Per favore inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.

Iscriviti alla Newsletter

Per visitare il sito Bosca è necessario avere l'età consentita dalla legge per acquistare o consumare alcolici. Se nel tuo paese non esiste una legislazione in merito, devi avere almeno 21 anni.

Cliccando su "prosegui" accetti i termini e le condizioni del sito